Torna alla HOME PAGE

Nazareth, la Basilica dell'Annunciazione di Maria

Maria Santissima delleGrazie

La Bianca Signora di Fatima
Agenda
Un Fiore per Maria
Hanno detto
Link
Gruppi
News
Fatima
Santuario

UNA WEBCAM   SU  LOURDES


Sito a cura di  Donato Calabrese


Altri Siti di Donato Calabrese

Cenacolo Eucaristico Mariano

Padre Pio da Pietrelcina

Pietrelcina la città di Padre Pio

TELEBENE

Benevento

La pagina Personale di Donato Calabrese 


FORUM

su

MARIA

SANTISSIMA

Maria Tenerezza di Dio

Agenda Mariana

13 maggio 2017

Maria Santissima a Fatima

Il 13 maggio segna l'inizio delle le apparizioni della Madonna a Fatima.

   È la domenica del 13 maggio 1917. Lucia di Gesù Santos, Francesco e Giacinta Marto, vanno a pascolare il gregge alla Cova da Iria.

   A mezzogiorno, sopra un elce, vedono una bianca signora. È la prima apparizione di Maria ai tre veggenti di Aljustrel. "Sembrava non avesse più di 18 anni. Il suo vestito aveva il candore della neve" assicurano i veggenti.

   La Vergine conferma loro di venire dal cielo e chiede di tornare nello stesso giorno ed alla stessa ora.

   Nella seconda apparizione i ragazzi sono accompagnati da una quarantina di persone. La Vergine dice a Lucia: "Francesco e Giacinta li verrò a prendere presto. Tu però dovrai rimanere quaggiù più a lungo. Gesù vuole servirsi di te per farmi conoscere ed amare. Egli vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato".

   Nella terza apparizione avvenuta il 13 luglio, la Madonna accenna ai segreti, di cui due sono stati rivelati.

   Nella quarta apparizione i bambini non ci sono perché con un inganno sono stati portati a Villa Nova da Ourem dal sindaco. Ma il cielo non si fa attendere. La folla presente sul luogo della apparizioni vede una nuvoletta rosea posarsi per qualche secondo sopra l'elce.

   I bambini vedranno la Madonna il 19 agosto. "Pregate, prega molto e fate sacrifici per i peccatori" dice la Santa Vergine, e continua "Badate che molte anime vanno all'inferno perché non c'è chi si sacrifichi e preghi per loro".

   Nella quinta apparizione la Madonna lamenta le sofferenze patite dai veggenti e promette la guarigione di molti infermi nell'ultima apparizione.

   13 ottobre 1917. È l'ultima apparizione. Dopo un violento acquazzone esce improvvisamente il sole a squarciare le nuvole. Al grido di Lucia:"Guardate il sole!", l'astro celeste comincia a roteare velocemente irradiando colori straordinari. Poi, improvvisamente, sembra staccarsi dalla volta celeste e cadere sulla terra. È a questo punto che tutti si mettono a gridare per la paura, mentre molti si inginocchiano vedendo, in questo, il Segno promesso dalla Madonna.

   Al termine del prodigio, a cui hanno assistito persone che lavoravano nei campi lontano da Fatima, dimostrando che non può esserci allucinazione né suggestione, molti malati guariscono e tutti sperimentano che i loro vestiti, inzuppati prima dall'acqua, sono tornati ad essere asciutti.

   Maria Santissima si presenta come la Madonna del Rosario.

   Altre due apparizioni avrà Lucia, da suora Carmelitana, a Coimbra, a Tuy ed a Pontevedra.

 

IL SANTUARIO DELLA MADONNA DI FATIMA

    Per conoscere ed attuare meglio il messaggio ancora attuale che la Madonna la dato all'umanità nel 1917, sarebbe bello andare in pellegrinaggio a Fatima.

    Intanto, per molti che non possono recarsi nella suggestiva località del Portogallo, è sempre bello fare un pellegrinaggio virtuale. Basta collegarsi con il motore di ricerca Google e digitare la parola Fatima.

 

Prodotto dalla web TV TELEBENE

Il Centenario delle apparizioni di Maria a Fatima

 

L'Immacolata Concezione di Maria   Vivere la Speranza del 4 dicembre 2012. In questo numero di Vivere la Speranza, Padre Salvatore Perrella o.s.m., Preside e Docente di Teologia dogmatica e mariologia presso la Pontificia Facoltà Teologica Marianum, ci parla del Centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima

 

  

Visita il Sito di

VAI ALLA SCOPERTA DI GESU' CRISTO, FIGLIO DI DIO

Gesù di Nazareth

 

Torna

 alla

HOME PAGE

VISITATE IL SITO DEL SANTUARIO DI LOURDES

"IO SONO L'IMMACOLATA CONCEZIONE"

  IL SANTUARIO DELLA MADONNA  A LOURDES

La Storia di Bernadette Soubirous e la sua straordinaria testimonianza sulla Madonna

Prima Parte

Seconda Parte

Terza Parte

Quarta Parte

"Donna sei tanto grande e tanto vali. che qual vuol grazia ed a te non ricorre, sua disianza vuol volar senz'ali

...In te misericordia, in te pietate, in te magnificenza, in te s'aduna quantunque in creatura è di bontade"

(Dante Alighieri)

Per Te

Giovane

vieni

con noi!

 

Telebene